Mi presento

Mi chiamo Laura Santoli, sono nata e vivo a Roma, sono Architetto, moglie e madre di tre piccoli uomini.

Faccio l’architetto per passione, perché da sempre amo ciò che è bello e funzionale e la mia mente è sempre piena di nuove idee, ma sul campo ho iniziato ad apprezzare anche tutti quegli aspetti di questa professione più tecnici, normativi e burocratici.

Nel tempo la mia professionalità si è specializzata su due filoni distinti, ma che si intersecano in molti punti:

Il primo più creativo che svolgo nel mio ruolo di interior designer

Il secondo più tecnico che svolgo nel mio ruolo di perito per Duff & Phelps Reag s.p.a

Io credo che...

Io credo che
l’architetto raggiunga il suo scopo quando riesce a soddisfare i desideri espressi e non espressi del committente, consegnando un bene del tutto nuovo,che il cliente neppure riusciva ad immaginare prima e nel quale però si ritrova completamente.
Questo è quello che provo a fare ogni volta che una persona mi affida la sua casa, per un semplice restyling o per una ristrutturazione completa.

Torna su